Settimana bianca in treno


Life Style / mercoledì, gennaio 24th, 2018

Febbraio è alle porte e per chi ama sciare si avvicina uno dei periodi più belli per organizzare la settimana bianca.

Andare a sciare in primavera è a mio parere, una delle scelte migliori che si possano fare. Il sole comincia ad essere più caldo, le giornate sono più lunghe e piacevoli e il panorama che offre la montagna in questo periodo è incantevole.

Che sia una settimana bianca in coppia, con la famiglia o con gli amici, le offerte che puoi trovare sono infinite sia che tu voglia passare le tue ferie sciando o in relax.

Settimana bianca sulle alpi

Quale meta scegliere per la settimana bianca?

Se come me abiti al nord le mete preferite da sempre sono Courmayeur, Cortina D’Ampezzo e Canazei.

Courmayeur con le sue terme è la preferita per chi sceglie una vacanza rilassante da fare in coppia o anche se hai solo voglia di staccare la spina dopo mesi passati in ufficio. Offre escursioni meravigliose come la traversata del Monte Bianco in funivia dove potrai avere una vista magnifica sui ghiacciai e visitare il Giardino Botanico Alpino, raggiungibile anche a piedi nella bella stagione.

 

settimana bianca in coppia

 

Cortina D’Ampezzo è la meta preferita per chi ha voglia di passare le giornate sciando con gli amici. Qui puoi provare il brivido dello snowkite e sfrecciare con lo snowboard, fare l’aperitivo in baita e scendere in centro per fare shopping in Corso Italia dove puoi trovare in anteprima i trend della stagione successiva dall’abbigliamento agli accessori.

 

settimana bianca con gli amici

 

Canazei è perfetta per le famiglie. Le possibilità di divertimento per grandi ma soprattutto per i piccoli sono infinite, il Canazei Fun Park è un vero e proprio parco di divertimento dove far divertire i bambini in piena sicurezza. Ci sono piste da bob, gonfiabili, tappeti elastici, la nuova slittinovia e lasciarli fare le loro esperienze mentre ci si rilassa al sole è magnifico.

 

settimana bianca con la famiglia

Come andare in montagna evitando il traffico

Dopo aver pensato al luogo dove trascorrere la settimana bianca e organizzato le attività arriva la nota dolente: come arrivarci? Il traffico, la distanza, la difficoltà della strada, le spese… e se si rompe l’auto? Io ad esempio non me la sentirei di guidare, se poi è una vacanza con i bambini, tenerli buoni in macchina per tante ore è uno stress.

Per evitare tutto questo, stare tranquilli e viaggiare in sicurezza Italo ha proposto Italobus, un ottimo servizio che con un unico biglietto treno+bus ti porta direttamente nella tua meta preferita. Ad esempio: volete andare a Cortina D’Ampezzo? Basta prendere il treno per Venezia e quindi il bus fino a Cortina (ferma anche a Treviso!).

Scegli la tua meta, acquista il biglietto e non ci pensi più, sei già in vacanza!

Non mi resta che augurarti buone vacanze!

 

 

11 Replies to “Settimana bianca in treno”

  1. andare in treno mi sembra un’ottima idea, soprattutto per chi vive in posti dove la neve non c’è e non è abituato a guidare con la neve!

  2. Non amo sciare però adoro le gite in montagna. D’inverno però non le ho mai fate ma grazie al tuo post forse ci faccio un pensiero.

  3. Eh sì questa è la stagione perfetta per andare a sciare! Poi è vero mille volte meglio andare in treno, così si evita lo stress del traffico!

  4. Non male l’idea di una bella vacanza sulla neve, evitare di partire in macchina e guidare con le catene mi sembra proprio l’ideale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *