Maschera viso sì, ma divertente!

maschere viso

Hai già scelto quale maschera viso utilizzare per coccolare la tua pelle? Dopo le feste, le ferie e nei cambi di stagione ci ritroviamo ad avere la pelle del viso non proprio perfetta, urge una skin care fatta come si deve!

Senz’altro la prima cosa da fare è una dieta equilibrata, dieta da intendere come un regime alimentare più sano, chiaramente. Mangiare cibi sani aiuta moltissimo a purificare la pelle. “Sei quello che mangi” e l’alimentazione corretta è strettamente connessa alla bellezza della pelle, molto più delle creme che si utilizzano mattina e sera e delle maschere viso. O per meglio dire, se mangi pesante e troppo elaborato, puoi utilizzare anche la miglior crema o la miglior maschera in commercio che il risultato sarà inferiore rispetto a quello di chi segue un alimentazione bilanciata e sana.

Portiamo in tavola alimenti che contengono vitamine, antiossidanti e, naturalmente, beviamo tanta acqua perchè è di grande aiuto per eliminare le tossine. I cibi migliori per la pelle sono:

  • mirtilli – antiossidanti, contrastano l’invecchiamento della pelle
  • avocado – omega 9
  • uova – vitamina A
  • succo di limone – purificante ma fai attenzione allo smalto dei denti
  • salmone – omega 3
  • cetriolo – ha proprietà idratanti
  • verdure a foglia verde (spinaci, asparagi, broccoli ecc.) – vitamina B 12 e folati. L’acido folico è fondamentale per la sintesi e la riparazione del DNA
  • frutta secca in particolare mandorle – vitamina A
  • mango – antiossidante

Gli effetti benefici di un’alimentazione sana si vedono presto. Se poi dedichiamo al sonno circa 7/8 ore rispettando i cicli circadiani, in pochi giorni vedremo la pelle del viso rinata. E sicuramente avremo anche più energia e più concentrazione il che non guasta affatto.

Maschera viso divertenti ed efficaci

Per ottenere presto una bella pelle sana e luminosa, alla nostra skin care routine possiamo aggiungere qualche maschera in più. Le maschere viso sono ottimi trattamenti che andrebbero fatti settimanalmente. Ce ne sono davvero tantissime, una per ogni esigenza, ma uniamo l’utile al dilettevole: perchè non scegliere quelle più divertenti?

Ce ne sono alcune che davvero sono simpaticissime come le bubble mask.

bubble mask ZeApollo

La foto di ZeApollo è diventata ben presto virale, è troppo simpatica! Dopo poco infatti Instagram è stato invaso da ragazze, e anche ragazzi, con questa maschera sul viso. A parte che è davvero divertente vedere la faccia che piano piano diventa una nuvola, queste maschere sono molto efficaci per pulire a fondo la pelle. Le bolle sono provocate dall’ossigeno che, frizzando, stimolano anche la micro circolazione. Il risultato sarà una pelle pulita a fondo, elastica e rimpolpata.

Ne ho viste bianche e gialle ma la maggior parte sono nere perchè contengono carbone che ha potere purificante, perfetta quindi per le pelli impure, grasse e miste.

La più famosa è senz’altro la Milky Piggy Carbonated Bubble Clay Mask di Elizavecca, famosa anche per le sue bellissime confezioni, ma, visto il loro successo, ormai la puoi trovare di altri brand.

Molto note infatti quelle di GlamGlow, Tony Moly, Caolion ma anche Sephora ne produce una.

Alcune sono sheet mask, cioè in tessuto usa e getta, e sono intrise di un siero che contiene fluoro, carbonio e ossigeno.

Altre invece sono in crema, di solito a base di argilla e carbone, e la confezione permette diverse applicazioni. Le bubble mask hanno ingredienti nutrienti e idratanti che leniscono i rossori, distendono le rughe, affinano i pori e attivi vegetali che donano un incarnato uniforme e luminoso.

Sheet mask

maschera viso in tessuto sheet mask animal

Con le sheet mask, le maschere monouso in tessuto, c’è da perderci la testa! Soprattutto sono le confezioni di quelle coreane ad essere meravigliose, ma alcune sono proprio divertenti da applicare sul viso! Per una mezz’oretta puoi diventare un leone, un panda, un cane, un gatto o una super eroina… Il bello delle maschere in tessuto è che la maggior parte si possono utilizzare più volte. Molte di loro infatti hanno così tanto prodotto all’interno della confezione che, una volta utilizzata la sheet mask, la puoi ripiegare e inserirla di nuovo nella busta dove assorbirà il prodotto rimasto. Ti consiglio di metterla poi in frigorifero così rimane fresca e non si asciuga. Tony Moly, Holika Holika, Dr.Jart+, Garnier, Pixie… i brand sono così tanti che c’è da perdersi. Puoi acquistare tantissime sheet mask su Amazon risparmiando anche un po’.

Maschere peel off

Queste sono senz’altro le mie preferite, tutte, da quelle classiche trasparenti a quelle nere diventate famosissime qualche anno fa. Quelle nere di solito sono piuttosto forti, farle su tutto il viso è impensabile perchè a toglierle sono dolori, ma sono fantastiche da utilizzare al posto dei cerottini per i punti neri. In fatto di pulizia dei pori sono imbattibili!

Ma hai già visto la novità delle maschere peel off con i glitter?

Glitter-Mask-GlamGlow-Gravity-Mud

L’effetto è lo stesso delle altre maschere peel off ma vuoi mettere quanto sono più carine con tutti i glitter sopra? La Glitter Mask di GlamGlow è sicuramente la più vista sui social. Oltre a pulire bene la pelle, ha un effetto rassodante donando al contorno del viso un aspetto più definito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *